Piacenza

Pallavolo, la sosta non ha arrugginito il Copra Elior: Cuneo battuta 3-1

27 novembre 2013

20131127-220514.jpg

I 15 giorni di stop del campionato non hanno arrugginito il Copra Elior, che alla ripresa ha superato Cuneo, chiudendo non senza fatica una partita che nei primi due set è stata dominata. Poi Cuneo resuscita, vince il terzo set e dà filo da torcere fino all’ultimo in un quarto set che i biancorossi vincevano 24-21 e hanno chiuso 25-23.
Quinto successo in campionato per Piacenza.

LA REAZIONE DI CUNEO, TERZO SET AI PIEMONTESI: 25-21 – Cuneo tira fuori tutto il suo orgoglio, il Copra Elior si rilassa un pò troppo e permette ai piemontesi di riaprire una partita che sembrava già chiusa.

PIACENZA DOMINA ANCHE IL SECONDO SET: 25-13 – Non c’è partita, troppo il divario in campo tra le due squadre. Copra Elior che spinge in battuta e fa molto bene a muro e con un block in chiude anche il secondo parziale 25-13.

PRIMO SET, COPRA ELIOR SUL VELLUTO: 25-17 – Il Copra Elior vince 25-17 un primo set mai in discussione. Battuta e muro ago della bilancia, Le Roux protagonista insieme al rientrante Zlatanov.

IL COPRA ELIOR CHIEDE STRADA A CUNEO – Copra Elior in campo al Palabanca per la sesta di andata della regular season. Avversaria la Bre Lannutti Cuneo. Vettori è in panchina, Papi, che ha accusato un risentimento muscolare nell’ultimo allenamento, pure.
Il Copra Elior in campo con De Cecco in regia, Le Roux opposto, Simon e Fei al centro, Zlatanov e Kaliberda di banda e Marra libero.
Cuneo risponde con con Coscione, Rouzier, Kohut e De Tegni, Rauwerdink e Maruotti e De Paandis libero.
Arbitrano Padoan e Satanassi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE