Piacenza

Trento ancora indigesta per Copra Elior che cede 3-0. Le foto

15 dicembre 2013

20131215-194908.jpg

Copra Elior esce ancora una volta sconfitta dal PalaTrento: è netta la vittoria del sestetto di Serniotti che con un secco 3-0, raggiunge in classifica proprio i piacentini. Simon e soci, dopo aver perso nettamente i primi due parziali, sono tornati in partita nel set conclusivo che li ha visti sempre avanti. Nel finale però, Diatec Trentino, guidata da un grande Sokolov, ha centrato una beffarda rimonta, interrompendo a nove la lunga serie di successi della squadra di Monti.

DIATEC TRENTINO – COPRA ELIOR 3-0 (25-20; 25-22; 25-22)

Aggiornamento secondo set
Prende una brutta piega il match per Copra Elior che cede anche nel secondo set. Un parziale combattuto, durante il quale i biancorossi si sono fatti condizionare in maniera eccessiva da un presunto torto arbitrale. Diatec Trentino ne approfitta e mette in carniere il punto del 2-0: il secondo parziale si chiude sul 25-22.

Aggiornamento primo set
Parte fortissimo Diatec Trentino che, guidata da un super Sokolov, conquista il primo set con il parziale di 25-20. Copra Elior si affida al servizio di Simon, ma contro il sestetto di Serniotti occorre ben altro.

Aggiornamento delle 18
Volley: sfida stellare al PalaTrento. Copra Elior a caccia di rivincite

Copra Elior in campo a Trento contro i Campioni d’Itallia del Diatec Trentino per la nona giornata di campionato. Obiettivo consolidare il secondo posto in classifica.
Copra Elior in campo con De Cecco in regia, Vettori opposto, Simon e Fei al centro, Papi e Kaliberda alla banda e Marra libero.
Trento risponde con Suxho in regia, Sokolov opposto, Birarelli e Solé al centro, Ferreira e Lanza alla banda, Colaci libero. Arbitrano Cesare e Sobrero

Notizia delle 12
Oggi alle 18, Copra Elior torna nel palazzetto dove, sette mesi fa, Simon e soci versarono parecchie lacrime, al termine dell’epica serie scudetto che assegnò il titolo alla formazione allora allenata da Radostin Stoytchev. Diatec Trentino ha cambiato pelle rispetto alla scorsa stagione, ma rimane una delle formazioni più accreditate per la vittoria finale. Sia Monti che Serniotti, il coach dei campioni d’Italia, possono disporre sull’intero roster; entrambe le squadre volano sulle ali dell’entusiasmo dopo l’approdo ai play-off 12 di Champions League, raggiunto con un turno di anticipo. Dunque, al PalaTrento, sarà ancora spettacolo con Copra Elior che vuole difendere il secondo posto dall’assalto di Birarelli e compagnia, a -3 dai biancorossi; sarà però una domenica durante la quale i ragazzi di Monti cercheranno di completare alla grande la settimana delle rivincite, avviata mercoledì scorso con il successo su Tours in Coppa Campioni.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE