BASSO LODIGIANO

Motociclismo: Spiranelli studia per diventare il nuovo Valentino Rossi

30 dicembre 2013

20131230-181132.jpg

C’è anche sangue piacentino nelle vene di Fabio Spiranelli, motociclista quattordicenne che sta per spiccare il grande salto nel Civ, per i meno esperti, il campionato italiano velocità. Una sorta di palestra che forma i giovani campioni prima del possibile salto nel Motomondiale che non puó giungere però prima dei 16 anni. Spiranelli, che può contare su di un fans club con oltre 100 iscritti, salirà in sella ad una Honda del team di Ezio Gianola, ex pilota di notevole spessore.
Un campioncino dal curriculum già corposo il giovane lodigiano che può vantare un titolo europeo, un secondo posto mondiale ad Albacete, ma che ora inizia a fare sul serio, a misurarsi con il professionismo.
Dall’età di sette anni a velocità folle in pista, ma fuori, vietato sgarrare: tutto scuola e soprattutto nessun colpo di testa per il figlio d’arte che studia per dare finalmente un volto all’erede di Valentino Rossi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: BASSO LODIGIANO Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE