Ancora festa al Palabanca. Copra Elior piega in rimonta Altotevere

12 Gennaio 2014

20140112-201941.jpg

Il Copra Elior vince in rimonta contro Città di Castello e consolida il secondo posto in classifica. Gara in salita per i biancorossi che, perso il primo set, hanno progressivamente ritrovato ritmo e misura da metà del secondo set in avanti. Partita non bellissima con diversi errori da una parte e dall’altra. Il Copra Elior può ora concentrarsi sull’appuntamento di Champions League di giovedì prossimo, quando Simon e compagni affronteranno a domicilio Lube Macerata in gara 1 dei play off12.
Copra Elior – Altotevere Città di Castello 3-1 (16-25, 25-15, 25-20, 25-12)

Aggiornamento terzo set
Il Copra Elior dà l’impressione di poter controllare a proprio piacimento il gioco, ma qualche errore di troppo a metà parziale rimette sui binari dell’equilibrio il set. Bravi i biancorossi sul finire della frazione a scrollarsi di dosso gli umbri con Simon e soprattutto Vettori con quest’ultimo che chiude con un ace.
Copra Elior – Altotevere Città di Castello 2-1 (16-25, 25-15, 25-20)

Aggiornamento secondo set
Il Copra Elior parte male ma, sul 6 pari, innesta la marcia giusta e per gli umbri è notte fonda. Vettori e Simon sugli scudi guidano la rimonta dei ragazzi di Monti.
Copra Elior – Altotevere Città di Castello 1-1 (16-25, 25-15)

Aggiornamento primo set
Il Copra Elior fatica a trovare concentrazione e colpi, gli avversari quasi increduli conducono a loro piacimento le danze e costringono i biancorossi alla resa che arriva sulla battuta in rete di Vettori.
Copra Elior – Altotevere Città di Castello 0-1 (16-25)

Notizia delle 18
Copra Elior in campo con Altotevere per difendere il secondo posto

Squadre in campo al Palabanca per la sfida fra Copra Elior e Altotevere Città di Castello valida per la prima giornata di ritorno della regular season. Luca Monti recupera Zlatanov e dà un turno di riposo a Papi. In campo anche Tencati per Fei. Ecco la formazione: De Cecco in regia, Vettori opposto, Simon e Tencati al centro, Zlatanov e Kaliberda di banda con Marra libero.

Notizia delle 9
Copra Elior, dopo la grande notte vietato distrarsi: oggi arriva Altotevere

Dopo la sbornia e l’esplosione di entusiasmo di mercoledì scorso, il pubblico del Palabanca può nuovamente applaudire i propri beniamini del Copra Elior: dalle 18 infatti, la squadra di Monti sfida Altotevere Città di Castello, prima giornata del girone di ritorno. Partita delicata non tanto per la forza di un avversario sulla carta nettamente inferiore rispetto a Simon e soci, quanto perchè arriva nel pieno della grande battaglia tra i piacentini e Macerata. Dopo l’esaltante vittoria in campionato infatti, i vice campioni d’Italia affronteranno ancora la Lube giovedì prossimo, questa volta lontano da Piacenza, nel match di andata dei play off 12 di Champions League: ovvio che si tema un leggero calo di tensione nella partita odierna che vedrà Zlatanov partire dalla panchina. Il capitano biancorosso pare aver risolto i problemi alla caviglia che lo hanno fermato la scorsa settimana: sarà pienamente recuperato per il match di coppa. Al suo posto questa sera, ci sarà ancora una volta il tedesco Kaliberda.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà