Calcio, serie D: il Pro Piacenza esce con un punto dal pantano di Olginate

19 Gennaio 2014

20140119-203544.jpg

Il Pro Piacenza porta a casa un punto prezioso dopo la battaglia di Olginate. I rossoneri, in grave emergenza, dimostrano personalità e riescono a interpretare al meglio il clima di lotta. Dopo il fantastico gol di Piccolo (destro al volo), ci ha pensato Cristofoli a pareggiare: 1-1, giusto così.

Olginatese-Pro Piacenza 1-1
Olginatese (4-3-3): Ripamonti 7, Fidanza 6, Molteni 6 (1’ st Di Fiore 6), Dionisi 6, Menegazzo 6, Viganò 7, Bono 6, Mastrototaro 6,5, Cristofoli 7, Cvektovic 6,5, Barzotti 5 (37’ st Calandra sv). A disp.: Milano, Riva, Cattaneo, Larese. All.: Delpiano.
Pro Piacenza (4-4-1-1): Donnarumma 6,5, Castellana 7, Rieti 7,5, Colicchio 7,5, Carminati 6,5, Bignotti 7, JSilva 7, Jakimovsky 7, Marmiroli 7, Matteassi 7 (3’ st Pessagno 7), Piccolo 7,5 (31’ st Delfanti sv). A disp.: Ballerini, Santi, Cortesi, Feher, Annarumma, Najedonov, Franchi. All.: Franzini.
Arbitro: Forneau di Roma (Corcillo-Marangon).
Reti: 40’ pt Piccolo, 16’ st Cristofoli.
Note: Pioggia battente, campo allentato. Spettatori: 200 circa. Ammoniti: Menegazzo, Cvetkovic, Rieti, Jakimovsky, Matteassi. Angoli: 5-3. Recupero: 1’-2’.

Aggiornamento
Campo oltre i limiti della praticabilità ad Olginate. Il Pro Piacenza prova comunque ad affondare per cercare di fare bottino pieno. I rossoneri però non riescono a concludere.

Aggiornamento
Al 16′ l’Olginatese perviene al pari con Cristofoli, abile nel tramutare in gol l’assist di Cvetkovic. Precedentemente Franzini è stato costretto a sostituire Matteassi con Pessagno: brutto momento per il Pro.

Aggiornamento
Eurogol di Piccolo al 40′: tiro al volo sul cross da destra di Matteassi e il Pro Piacenza conduce per 1-0 sul campo dell’Olginatese. Un vantaggio meritato per i rossoneri, capaci di imporre il proprio gioco e a rischiare pochissimo dietro. Al riposo, la capolista va con un vantaggio preziosissimo.

Aggiornamento
Buon avvio del Pro Piacenza che intorno al 15′ sciupa un’ottima occasione con capitan Matteassi; il Pro conduce le danze, ma l’Olginatese si rende pericolosa con azioni di rimessa. Al 29′, Donnarumma salva di piede sulla conclusione di Cristofoli, ben innescato dal velenoso Cvetkovic.

Notizia delle 14.30
Il Pro Piacenza vive il peggior momento stagionale: ad Olginate, la capolista è in campo priva dei suoi migliori uomini. Per Cazzamalli lo stop sarà piuttosto lungo (si parla di oltre un mese), mentre bomber Franchi dovrebbe essere a disposizione a partire da domenica prossima. In campo Bignotti, mentre a metà campo Silva parte dal primo minuto nonostante i problemi di pubalgia.

OLGINATESE: Ripamonti, Fidanza, Menegazzo, Molteni, Vigano, Dionisi, Mastrototaro, Bono, Cristofoli, Barzotti, Cvetkovic. All. Del Piano
PRO PIACENZA: Donnarumma, Castellana, Rieti, Colicchio, Carminati, Jakimovsky, Silva, Marmiroli, Matteassi, Piccolo, Bignotti. All. Franzini

© Copyright 2021 Editoriale Libertà