Bentornato Piacenza. A San Bonifacio Marrazzo scatenato: doppietta e assist

02 Marzo 2014

20140302-213424.jpg

Il Piacenza torna al successo dopo un mese di digiuno e lo fa in maniera netta: tre gol alla Sambonifacese che regge soltanto un tempo. Dopo 45′ assai deludenti infatti, i biancorossi, nonostante le numerose assenze, guidate da un super Marrazzo, riescono a piegare i veronesi: Marrazzo al 25′, ben servito da Amodeo firma il gol del vantaggio, dopodichè, al 35′, il bomber campano restituisce il favore al compagno di reparto che mette a segno il raddoppio. Chiude lo stesso Marrazzo dal dischetto (rigore conquistato da Minasola), freddando il portiere avversario dagli undici metri: 0-3 e tre punti per riprendere la corsa verso i play-off.

Notizia delle 16.10Il gol del vantaggio mette le ali ai bianocorossi che dilagano, prima con Amdoeo (25′) al quale Marrazzo restituisce l’assist fornito in occasione dell’1-0. Dieci minuti più tardi invece, è lo stesso Marrazzo a trasformare un calcio di rigore guadagnato da Minasola. Il Piace chiude così la pratica con Marrazzo autentico mattatore di giornata.

Notizia delle 15.55
Intorno al decimo minuto, la coppia Amodeo-Marrazzo costruisce il gol che porta avanti il Piacenza: il primo rifinisce per il cannoniere della squadra di Viali ed ecco servita la rete del vantaggio sulla Sambonifacese.

Notizia delle 15.25
Se si eccettua un’occasione sprecata malamente da Amodeo con un colpo di testa impreciso, gara piuttosto deludente a S.Bonifacio su di un campo reso pesantissimo dalla pioggia. Un Piacenza che non è riuscito a trovare varchi nella difesa veronese e che dunque, dopo 45′ deve accontentarsi dello 0-0. Oltre ai guai fisici di numerosi biancorossi, anche Fumasoli dopo un quarto d’ora di gioco è stato costretto ad uscire per infortunio. Al suo posto Rossi.

Notizia delle 14.30
Viali, causa i tantissimi infortuni, è costretto a mischiare le carte. Tante novità in campo a S.Bonifacio, a partire dalla difesa dei pali: c’è Serena tra i pali in luogo dell’infortunato Ferrari. Rientra dal primo minuto Colombo, davanti spazio alla coppia Amodeo-Marrazzo.
Queste le formazioni:

SAMBONIFACESE: Lamberti, Lallo, Avagliano, Noto, Rossi, Boudraa, Mbonga, Banzto, Camilli, Zanigni, Marchesini.

PIACENZA: Serena, Cavicchia, Meregalli, Fumasoli, Emiliano, Colombo, Minasola, Tacchinardi, Marrazzo, Amodeo, Pignat. All. Viali

© Copyright 2021 Editoriale Libertà