Volley, play off: Copra Elior, è semifinale con Perugia. Le foto

30 Marzo 2014

20140330-200749.jpg

Il Copra Elior si sbarazza con semplicità estrema di Altotevere Città di Castello e vola in semifinale dei play-off scudetto: sarà Sir Safety Perugia a contendere ai biancorossi l’accesso all’ultimo atto della corsa al tricolore.
A Città di Castello, tutto facile per il sestetto di Monti che non concede neppure un set alla rivelazione del campionato che viene però stoppata dalla corazzata piacentina.

ALTOTEVERE CITTA’ DI CASTELLO – COPRA ELIOR PIACENZA 0-3 (20-25 22-25 21-25)

Aggiornamento secondo set
ll Copra Elior trova terreno fertile in Vettori, bravo sia in attacco che in battuta, anche se tutti i biancorossi dalla linea dei nove metri mettono in difficoltà la ricezione avversaria. Sul 16-12 per i ragazzi di Monti, momento di black out, con i padroni di casa bravi a recuperare terreno (16-18) ma poi nulla possono sul nuovo allungo biancorosso. Chiude Papi, uno dei migliori.

Aggiornamento primo set
Copra Elior mette in cassaforte il primo set grazie ad un super Vettori che va sulla linea di battuta sul 19 pari e piazza uno dietro l’altro 4 ace. Chiude poi Simon e manda le due squadre al cambio campo. Un avvio incoraggiante per i biancorossi che chiudono con il parziale di 25-20

Notizia delle 18
Copra Elior in campo al PalaKemon di San Giustino contro l’Altotevere Città di Castello per centrare la semifinale dei play off scudetto. Dopo la vittoria per 3-1 ottenuta in Gara 1, i biancorossi di Luca Monti in caso di vittoria anche in terra umbra, chiuderebbero qui il discorso qualficazione alle semifinali per il tricolore. Copra Elior in campo con De Cecco in regia, Vettori opposto, Papi e Kaliberda alla banda, Fei e Simon al centro, Marra libero

Notizia delle 8
Questa sera alle 18, al Palasport di San Giustino, Copra Elior Piacenza va a caccia del successo che potrebbe significare primo obiettivo raggiunto: si tratterebbe infatti della vittoria che sancirebbe l’accesso alle semifinali scudetto dei play off 2013/2014. Dopo il successo tutt’altro che agevole, conquistato giovedì scorso al Palabanca per 3-1 in rimonta, i ragazzi di Monti hanno l’opportunità di chiudere la pratica. Come al solito, numerosi i tifosi piacentini al seguito di Simon e compagni.

In caso di successo del sestetto biancorosso, potrebbe esserci un nuovo avversario umbro a contendere l’accesso all’ultimo atto della stagione: nell’altra serie dei quarti di finale infatti, Perugia ha sconfitto Cuneo in gara-1. Nella parte alta del tabellone invece, sorprendente il successo di Modena in casa di una irriconoscibile Trento. Macerata invece, doma Verona ma la spunta soltanto al tie-break. Questo il quadro delle gare play-off di questa sera:

Calzedonia Verona-Cucine Lube Banca Marche Macerata (ore 20.30)
Casa Modena-Diatec Trentino (ore 18)
Altotevere Città di Castello-Copra Elior Piacenza (ore 18)
Bre Lannutti Cuneo-Sir Safety Perugia (ore 17.30)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà