Laurea in Duomo per i ragazzi della Cattolica: “Pensate in grande”

25 Aprile 2014

Festa di laurea  - Cattolica

Festa di Laurea 2014 dell’Università Cattolica questa mattina in Duomo. Una festa in stile anglosassone con i 159 laureati in toga e tocco, la consegna dei diplomi di laurea e la comunità universitaria, docenti, ricercatori e personale amministrativo, insieme ai familiari intorno ai ragazzi, per celebrare una tappa importante del loro percorso formativo e professionale.

Dopo l’accoglienza in Duomo e la consegna della toga, la messa presieduta dal vescovo Gianni Ambrosio;  la cerimonia di consegna dei diplomi di laurea e l’intervento di Stefano Bertuzzi, Ph.D., M.P.H. Executive Director, American Society for Cell Biology, laureato alla facoltà di Agraria piacentina, e premiato con l’Angil dal Dom.

Mauro Balordi, direttore Università Cattolica, si è così rivolto ai neo laureati: “Ragazzi non abbiate paura di affrontare il mondo e le sfide future. Siete preparati e tra i migliori in Italia, vi auguro di avverare i vostri sogni, dovete avere coraggio e fiducia. Non dimenticatevi della vostra università”.

“Pensate in grande – ha detto Stefano Bertuzzi, rivolto ai giovani – la laurea non è un traguardo ma un inizio. Dovete stare ai passi coi tempi e capire ciò che vi circonda, la tecnologia che avanza. Dovete sapere, ascoltare e capire, e dare il vostro contributo per cambiare il mondo. Assumetevi i rischi e superate la paura del cambiamento e dell’innovazione”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà