Placentia half marathon, record keniano. Foto e classifiche

04 Maggio 2014

Placentia Half Marathon (3)-800

Con la soddisfazione degli organizzatori della 19esima edizione della Placentia Half Marathon for Unicef, Alessandro Confalonieri e Pietro Perotti, si è chiusa la lunga diretta di Telelibertà iniziata questa mattina alle 10 e condotta dal direttore Nicoletta Bracchi con i collegamenti di Alessandra Lucchini dal traguardo. La replica andrà in onda questa sera alle 23 e domani mattina alle 9. La prima edizione della nuova manifestazione che ha sostituito la Placentia Marathon for Unicef e la prima senza l’anima dell’evento, Gianni Cuminetti presidente dell’Unicef scomparso in aprile, è stata contraddistinta da una splendida giornata di sole, dall’entusiasmo di sempre e dal trionfo dei keniani. Il primo classificato nella competizione maschile Thomas James Lokomwa ha realizzato il record della mezza maratona a Piacenza, con 1h 01m 50s. Tutto keniano il podio femminile. Primo italiano, il piacentino Felice Tucci, di seguito gli altri piacentini Matteo Arruzzoli e Claudio Tanzi; prima italiana Claudia Gelsomino. Tra le piacentine vince Gisella Locardi. Continuate a mandare le vostre foto all’indirizzo [email protected]

Ordine d’Arrivo Placentia Half Marathon

Ore 12.23 – “Io amo Piacenza” è la maglietta di Progetto vita – l’associazione dedicata alla diffusione dei defibrillatori, preziosi salvavita – indossata all’arrivo dalla parlamentare piacentina Paola De Micheli che ha tagliato il traguardo alle 12.05. La vice capogruppo del Pd alla Camera ha battuto il record personale e ha manifestato il suo entusiasmo. All’inizio della gara ha indossato la maglietta dedicata al Copra Elior “Save the volley”. Al traguardo è arrivato dopo 2 ore e 13 minuti di corsa anche il primario del reparto di Senologia dell’ospedale di Piacenza Giorgio Macellari.

Ore 11.45 – C’è grande soddisfazione da parte degli organizzatori della 19esima edizione della Placentia Half Marathon for Unicef, un evento nel ricordo dell’indimenticato presidente dell’Unicef Gianni Cuminetti. Tra i partecipanti alla Camminata per le associazioni, anche Lidia Pastorini, dirigente della scuola Vittorino da Feltre e futuro presidente dell’Unicef di Piacenza, l’ufficialità della notizia arriverà nei prossimi mesi. “Farò del mio meglio per portare avanti l’opera capillare di sensibilizzazione condotta magistralmente dal presidente Cuminetti”.

Ore 11.22 – Uno dei migliori tempi per il presidente della Provincia Massimo Trespidi che ha tagliato il traguardo dopo un’ora e 27 minuti dal via. “Faceva molto caldo – è stato il suo commento – gli organizzatori potrebbero valutare di partire un’ora prima il prossimo anno”. Trespidi ha ricordato commosso il presidente dell’Unicef Gianni Cuminetti, anima della manifestazione.

Ore 11.20 – Taglio del traguardo per la prima italiana della competizione femminile, come da pronostico è Claudia Gelsomino, campionessa italiana di Maratona. Il suo tempo è stato 1h 20m 15s. La prima piacentina è Gisella Locardi in 1h 24m 44s.

Ore 11.14 – Hanno tagliato il traguardo i primi piacentini, vince Felice Tucci, (1h 14m 12s), secondo Matteo Arruzzoli 1h 15m 10s; terzo Claudio Tanzi con 1h 16m 01s.

Ore 11.12 – E’ arrivata la prima donna, con 1h 12m è Hellen Jepkurgat, keniana. Il suo record personale era 1h 10m 42s. Il podio femminile è tutto keniano, la seconda è Jepchirc Rebecca Korir 1h 14m 12s; terza Caroline Cherono 1h 17m 21s.

Ore 11.01 – E’ arrivato il vincitore della 19esima edizione della Placentia Half Marathon for Unicef, con 1h 01m 50s è il keniano Thomas James Lokomwa. E’ il record della mezza maratona di Piacenza. Secondo Lhoussaine Oukhrid 1h 02m 58s marocchino, terzo Kipngetic Julius Rono, keniano con il tempo 1h 03m 34s.

Ore 10.55 – Clima di grandissima attesa in piazza Cavalli dove è calato il silenzio: tra pochi minuti arriverà il vincitore della competizione agonistica, le condizioni climatiche consentono di sperare in un record. Favoriti, come sempre, i keniani.

Ore 10.45 – “Save the volley Piacenza” è la scritta riportata sulla maglietta di un gruppo di partecipanti alla camminata delle associazioni, il riferimento è alle note vicende del Copra Elior, dopo che il presidente Molinaroli aveva comunicato l’amara decisione di lasciare la pallavolo maschile, “Da solo non ce la faccio, se qualcuno è interessato si faccia avanti” erano state le sue parole.

Ore 10.30 – E’ arrivata la prima donna della gara Handbike, è la piacentina Marcella Benedetti. In piazza Cavalli è arrivata anche la Banda Ponchielli immancabile alle manifestazioni ufficiali della città di Piacenza. Subito dopo la banda, grandi applausi per i partecipanti alla Camminata delle associazioni. I pettorali sono stati disegnati dai bambini delle scuole, molti podisti sventolano fieri il palloncino colorato della loro associazione e la bandierina dell’Unicef.

Ore 10.24 Continua il passaggio degli atleti in piazza Cavalli incitati dal caloroso pubblico schierato lungo il percorso. Grandi applausi per i “pace maker” atleti esperti che percorrono i 21 chilometri a una velocità costante e raggiungono il traguardo ad un tempo stabilito fin dalla partenza.

Ore 10.09 – Primo passaggio degli atleti in piazza Cavalli, dominano i concorrenti africani. Applausi di incitamento del pubblico. Il primo piacentino è Felice Tucci. A distanza di 4 minuti dai primi atleti, intorno alle 10.13 è arrivato il lungo serpentone di partecipanti, tra loro anche tantissimi piacentini.

Ore 9.45 – Clima di grande festa in piazza Cavalli per le prime battute della 19esima edizione della Placentia Half Marathon baciata da un sole splendente. Poco dopo le 9.30 sono arrivati i vincitori della competizione Placentia Handbike Cip-Inail alla quale hanno preso parte 26 atleti. Il podio è così composto: Valter Groppi, (39′ 09”) Massimiliano Bosi e Massimiliano Bonizzoni.

Notizia delle 7 – L’attesa è finita. Oltre duemila atleti alle 10 di questa mattina saranno ai nastri di partenza della 19esima edizione della mezza maratona di Piacenza. Una giornata di sport e solidarietà per l’Unicef nel ricordo del presidente recentemente scomparso Gianni Cuminetti. Dalle 10 potrete seguire la diretta su Telelibertà e Liberta.it.

Inviate le vostre foto a [email protected] e le pubblicheremo nella galleria dedicata alla 19esima edizione della Placentia half marathon.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà