Piacenza

Europee, Bolzoni vince la sfida tra i 4 candidati piacentini: 1.331 preferenze

26 maggio 2014

20140525-101215.jpg

Anche se non c’erano possibilità che venissero eletti, si sono comunque comportati dignitosamente i 4 candidati piacentini alle elezioni Europee.

Molto buono il risultato di Elisabetta Bolzoni di Forza Italia, che nella nostra provincia ha ottenuto 1.331 preferenze, seconda dietro la capolista Elisabetta Gardini con 1.402.

Molto bene anche la leghista Valentina Stragliati con 952 voti, alle spalle del segretario del Carroccio Matteo Salvini, il più votato nella nostra provincia con 3.604 preferenze.  “Ho 30 anni e sono in politica da cinque – ha detto la giovane leghista -. Essermi piazzata come la seconda a Piacenza mi rende orgogliosa. Trovo inoltre particolarmente apprezzabile il risultato ottenuto dalla Lega, frutto dell’ottimo lavoro svolto dal segretario federale Salvini”.

Sabrina Freda dell’Italia dei valori si è fermata a quota 203, mentre Loris Burgio di Io Cambio-Maie a 63. Il più votato a Piacenza e provincia del Pd e del Movimento 5 Stelle, che non avevano candidati piacentini, sono stati rispettivamente Alessandra Moretti e Franco Rossi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Foto Gallery Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE