Giornata senza tabacco, stasera cortometraggio Lilt su Telelibertà

31 Maggio 2014

sigaretta - fumo

Oggi ricorre la giornata mondiale senza tabacco e la Lega italiana per la lotta contro i tumori (Lilt) è in prima linea sul fronte della prevenzione, per promuovere corretti stili di vita e divulgare una cultura che considera l’abitudine al fumo come un fattore negativo per sé e per gli altri nella vita di ogni giorno.

Con questi obiettivi la Lilt di Piacenza ha realizzato un cortometraggio in onda questa sera alle 20.05 su Telelibertà, un filmato di promozione sociale per sensibilizzare in particolar modo le nuove generazioni sui danni causati dalla nicotina. Diversi primari dell’Ausl piacentina hanno prestato il loro volto all’iniziativa, sotto la regia di Marcello Savi e riprese di Marcello Marchesini.

Nel cortometraggio i professionisti della sanità piacentina spiegano, con tono informale ma molto efficace, i danni del fumo. Compaiono nel video Augusto Pagani, presidente dell’Ordine dei Medici; il primario di Cardiologia Giovanni Villani; il direttore di Pneumologia Cosimo Franco; il responsabile del Sert di Piacenza Antonio Mosti; Luigi Cavanna, alla giuda del dipartimento di Oncoematologia; Fabio Fornari, direttore del dipartimento di Medicina generale e Gastroenterologia e, infine, Franco Pugliese, vice presidente della Lilt di Piacenza.

Per la prevenzione, inoltre, l’unità operativa di Pneumologia dell’ospedale Guglielmo da Saliceto scende in piazza : questa mattina, dalle 8.30 alle 13, medici e infermieri del reparto saranno in piazza Cavalli. Insieme a loro ci saranno i volontari dell’Associazione piacentina per l’assistenza respiratoria (Apar, aderente a Federallergie).

© Copyright 2021 Editoriale Libertà