Piacenza

Basket, A2 Silver: Matera esce vincitrice dalla battaglia del Pala Bakery

4 ottobre 2014

20141005-090231.jpg

Esordio con sconfitta per la Bakery Basket che cade per 78-83 con Bawer Matera alla prima assoluta del campionato di A2Silver. Grande risposta del pubblico piacentino che ha assiepato le tribune del PalaBakery e che ha soltanto accarezzato l’idea di un successo del quintetto di Coppeta. Match all’insegna del grande equilibrio, con Rombaldoni e soci che pagano lo scotto dell’esordio con un avvio da incubo: 0-9 il parziale iniziale prima che i padroni di casa riescano a scuotersi.
Si arriva all’intervallo lungo con Pallacanestro Piacentina avanti di due lunghezze (42-40); punteggio in bilico fino all’ultimo quarto, con le ultime fasi di gioco contraddistinte dal ricorso al fallo sistematico. La Bakery si arrende ad una formazione molto attrezzata, ma lo fa con l’onore delle armi: nonostante la caduta, la squadra biancorossa ha dimostrato di poter dire la propria in categoria. Sorokas il migliore tra gli uomini di Coppeta, con 21 punti a referto, oltre a 8 rimbalzi e 6 assist. Possibilità di immediato riscatto, domenica prossima al Pala Ruggi di Imola.

BAKERY PIACENZA 78
BAWER MATERA 83
(21-22; 42-40; 64-63)
BAKERY PIACENZA: Rombaldoni 13, Gasparin 6, Italiano 9, Hill 10, Sorokas 21, Stefanini 2, Infante 11, Rossetti, Galli 6, Ziotti ne, Mazzocchi ne. All. Coppeta.
BAWER OLIMPIA MATERA: Miriello ne, Cucco, Greene 18, Fallucca 7, Caceres 11, Richard 20, Baldasso 6, Giarelli 2, Circosta, Bonessio 19. All. Di Lorenzo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE