Piacenza

Serie D: Marrazzo-show al Garilli e il Piacenza torna a correre. Le foto

4 ottobre 2014

20141005-093320.jpg

Grazie al risveglio di Marrazzo, autore di una tripletta, il Piacenza si sbarazza in rimonta dell’Atletico San Paolo Padova: al Garilli, l’anticipo della sesta giornata del campionato di serie D, si chiude con la vittoria dei biancorossi per 3-1.
Dopo l’inatteso svantaggio iniziale, giunto in seguito alla percussione a destra di Sambugaro e chiusa da Gusella a centro area, il Piace torna in partita in chiusura di primo tempo. Al 37’, Volpe innesca Marrazzo a centro area: stop di petto e girata sul palo lontano che vale l’1-1 e la dedica al primogenito Anthony. Una perla che non rimarrà però la sola: dopo l’espulsione di Fornasier (doppio giallo per fallo su Volpe), Lisi offre un pallone impossibile da fallire al centravanti biancorosso che mette a segno il secondo timbro stagionale. In chiusura, il direttore di gara concede il calcio di rigore per un contatto tra il neo entrato Zanardo e Caco: dagli undici metri Marrazzo è implacabile. Un 3-1 che segna il ritorno al successo del Piacenza che domenica prossima, ancora al Garilli, riceverà la visita del Romagna Centro.

PIACENZA 3
SAN PAOLO 1

PIACENZA: Ferrari; Battistotti, Ruffini, Mei, Zagnoni; Redaelli (65’ Corso), Mauri; Volpe (76’ Orlandi), Minasola (65’ Zanardo), Lisi; Marrazzo. All. Monaco (Di Graci, Colicchio, Sanashvili, Tarantino, Saber, Delfanti)
SAN PAOLO: Rosignoli, Masiero (13’ Mascolo), Villatora, Benucci, Fornasier, Caco, Guariento (71’ Longhi), Sambugaro, Matteini, Antonelli (55’ Bianchi), Gusella. All. Longhi (Savi, Milani, Longhi, Salvò, Zanetti, Cardo, Sambo)
Arbitro: Pasciuta di Agrigento. Assistenti: Gambini (Firenze) e Trincheri (Milano)
Reti: 18’ Gusella, 37’, 54’ e 84’ (rig.) Marrazzo

Aggiornamento
All’84’ arriva anche il tris, ancora con Marrazzo che trasforma dal dischetto il calcio di rigore conquistato da Zanardo per un contatto in area con Caco. Match in ghiacciaia e Piace in controllo assoluto.

Aggiornamento
Il Piacenza controlla a proprio piacimento la gara anche grazie alla superiorità numerica giunta in apertura di ripresa con l’espulsione di Fornasier. Al 63′ biancorossi vicini al tris con la fucilata di Volpe dal limite: è il palo a fermare l’ala partenopea.
Aggiornamento
Al 54′ ancora bomber Marrazzo a segno: bell’azione innescata da Minasola che serve a sinistra Lisi il quale pone il centravanti biancorosso in condizione di non poter sbagliare: il suo tocco sotto misura vale il 2-1.
Aggiornamento
La ripresa si apre con un’occasione per Marrazzo che spara malamente un bel pallone servitogli nuovamente da Volpe. Al 50′ invece, cartellino rosso per Fornasier che guadagna il secondo giallo di giornata per un fallaccio da dietro su Volpe. Atletico San Paolo in dieci uomini.
Aggiornamento
Si chiude sul punteggio di 1-1 il primo tempo tra Piacenza e San Paolo Padova. Dopo l’iniziale vantaggio di Gusella ben assistito da Sambugaro, è stato Marrazzo nel finale di frazione a tramutare in rete il cross di Volpe. Un Piace che ha creato meno rispetto al consueto, ma che è riuscito comunque a rimettere sui giusti binari una partita che ha visto i veneti passare all’incasso nella sola occasione da gol costruita.

Aggiornamento
Al 37′ Carmine Marrazzo torna al gol e soprattutto riporta in parità il match con l’Atletico San Paolo. Assist di Volpe a centro area e il centravanti, in girata, trafigge Rosiglioni.

Aggiornamento
Non trova spazi il Piacenza che ancora non ha costruito vere e proprie occasioni dalle parti di Rosiglioni. Molto imprecisi i trequartisti, con Marrazzo che ancora non è stato innescato a dovere.

Aggiornamento
Dopo un quarto d’ora di nulla, passa in vantaggio l’Atletico San Paolo: al 18′ è Gusella a tramutare in gol la grande azione di Sambugaro a destra. L’ex Piace sfonda sul fondo e porge all’attaccante veneto una sorta di rigore in movimento che, con il sinistro, scaraventa alle spalle di Ferrari.

Notizia delle 14

C’è anche un mito del calcio italiano come Giovanni Galli in tribuna allo stadio Garilli per assistere a Piacenza-Atletico San Paolo Padova, anticipo del campionato di serie D.
Formazione largamente annunciata per il Piacenza, con Minasola a sostegno di Marrazzo in attacco. Dalla parte opposta c’è l’ex Sambugaro a guidare l’assalto del fanalino di coda veneto.
Queste le formazioni in campo:

PIACENZA: Ferrari; Battistotti, Ruffini, Mei, Zagnoni; Redaelli, Mauri; Volpe, Minasola, Lisi; Marrazzo. All. Monaco
SAN PAOLO: Rosignoli, Masiero, Villatora, Benucci, Fornasier, Caco, Guariento, Sambugaro, Matteini, Antonelli, Gusella. All. Longhi

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE