Piacenza

Alla ricerca degli avi. In Comune per ricostruire l’albero genealogico

9 dicembre 2014

Anagrafe, ricerca dell albero genealogico (6)

Sono centinaia i piacentini che ogni anno e per vari motivi (richiesta di cittadinanza, curiosità, diritti ereditari) chiedono all’ufficio anagrafe di conoscere il proprio albero genealogico. Non tutti sanno che la ricerca può partire dall’archivio storico comunale di via Beverora. Scaffali e cassetti antichi che contengono i dati anagrafici dal 1806 e proseguono fino ai giorni nostri attraverso informazioni raccolte attraverso diversi censimenti. In molti volumi, in buone condizioni, sono riportati certificati di nascita, matrimomio e morte che attraverso incroci e ricerche possono comporre l’albero genealogico di una persona.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE