Piacenza

Copra Volley in Champions: successo al tie-break a Lugano. Le foto

17 dicembre 2014

Lugano - Copra (77)-800

Partita più combattuta del previsto, ma alla fine la spuntano i biancorossi del Copra volley. Piacenza batte in trasferta Lugano al tie-break nel match di Champions League.
I parziali: 18-25; 25-22; 25-22; 33-35 e 13-15.

NOTIZIA DELLE 18 – Copra in campo contro gli svizzeri del Lugano, ultimi della classe nella Pool A della Champions League, massima competizione europea. Dopo la vittoria al Palabanca, per Zlatanov e soci è un impegno sulla carta agevole e in ottica qualificazione alla fase successiva; si tratta di un periodo piuttosto fitto di impegni per i biancorossi che, dopo questa gara, saranno impegnati in Superlega nella lotta per la difesa dell’ottavo posto, ovvero dell’ultimo posto utile per l’accesso alla coppa Italia. Dopo la squadra elvetica, i piacentini saranno di scena a Padova sabato prossimo, mentre nel giorno di Santo Stefano sarà Milano l’avversario di turno nel palazzetto piacentino, prima dell’ultima fatica dell’anno, il 28 dicembre con la delicata trasferta di Trento.

La classifiche dopo la 3a giornata di andata:
POOL A: Tomis Constanta (ROU) 8, Knack Roeselare (BEL) 5, Copra Piacenza (ITA) 5, Dragons Lugano (SUI) 0

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE