Alessandro affonda il San Marino: festa Pro Piacenza al Garilli. Foto

07 Marzo 2015

pro piacenza

Il Pro Piacenza assesta un pesantissimo ko al San Marino e stacca in maniera netta la formazione di Tazzioli ora distanziata di cinque punti dai rossoneri, vittoriosi grazie ad un rigore calciato dall’infallibile Alessandro in chiusura di primo tempo.
E’ una vittoria di inestimabile valore quella ottenuta dai rossoneri che, dopo un primo tempo all’insegna dell’equilibrio, hanno legittimato il vantaggio creando almeno tre palle gol: Matteassi in due circostanze è bloccato dal portiere avversario Caio Secco, mentre sulla conclusione a colpo sicuro di Schiavini, l’estremo difensore tocca sulla traversa. Nel finale forcing della squadra ospite: Afonso ribatte un paio di conclusioni ma non deve ricorrere ai suoi proverbiali miracoli. Solo un pizzico di apprensione prima della grande festa conclusiva: il San Marino sprofonda, la banda di Franzini, al terzo successo consecutivo senza subire gol, non si ferma più. Ora è al terz’ultimo posto con la possibilità di uscire anche dalla zona play out.

PRO PIACENZA 1
SAN MARINO 0
PRO PIACENZA (4-3-3)
1 Alfonso; 2 Rieti, 4 Sall, 6 Bini, 3 Castellana; 8 Barba, 5 Silva (20’ s.t. 17 Schiavini), 11 Porcino; 7 Matteassi, 9 Speziale (32’ s.t. 18 Giovio), 10 Alessandro. All. Franzini (12 Iali, 13 Marmiroli, 14 Mascolo, 15 Bacher, 16 Caboni)
SAN MARINO (4-3-1-2) Caio Secco; Palazzi (32’ s.t. Bangal), Benassi, Cammaroto, Cruz; Magnanelli, Diawara, Cuffa; Sensi; Musetti, La Mantia. All. Tazzioli (Vivan, Farina, Fogacci, Soligo, Bationo, Varone, Bangal). All.: Tazzioli
Arbitro: Di Ruberto di Nocera Inferiore. Assistenti: Bandettini di Pistoia e Bianchini di Cesena
Rete: 45’ (rig.) Alessandro

28ESIMA GIORNATA
Carrarese-Teramo 1-5
Forlì-Tuttocuoio 0-1
Pro Piacenza-San Marino 1-0
Santarcangelo-Savona 1-0
Grosseto-Pisa 0-1
DOMENICA
ORE 16 Pontedera-Gubbio
ORE 18 Ascoli-Lucchese
Spal-Prato
LUNEDÌ
ORE 20.45 L’Aquila-Reggiana

CLASSIFICA Ascoli 53; Teramo 52; Pisa 47; Reggiana 45; Pontedera 40; L’Aquila e Ancona 39; Tuttocuoio 37; Carrarese 36; Lucchese 34; Grosseto (-1), Spal e Pistoiese 33; Gubbio 32; Prato e Forlì 29; Santarcangelo 30; Pro Piacenza (-8) 28; Savona 27; San Marino 23.




© Copyright 2021 Editoriale Libertà