Riscatto immediato: Nordmeccanica Rebecchi piega Busto in tre set. Foto

15 Marzo 2015

nord meccanica rebecchi

La Nordmeccanica Rebecchi trova immediato riscatto dopo la brutta caduta della scorsa settimana: Busto Arsizio si inchina alle ragazze di coach Gaspari che trionfano in tre set. Un successo vitale che consente alle biancoblu di piazzare il sorpasso in graduatoria proprio ai danni delle bustocche. Match senza storia al Palabanca con la Van Hecke top scorer di giornata, autrice di 17 punti.

NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA 3
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 0
(25-19; 25-22; 25-16)

NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 15, Valeriano, Dirickx 3, Leggeri 6, Van Hecke 17, Di Iulio 11, Poggi (L), Borgogno, Angeloni, Wilson 5, Caracuta, Kozuch, Cardullo (L). All. Gaspari.
UNENDO YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lyubushkina 9, Degradi, Rania, Leonardi (L), Marcon 5, Perry 11, Aelbrecht 1, Camera, Diouf 3, Wolosz, Havelkova 9, Pisani 2. All. Parisi.

20^ giornata
Nordmeccanica Rebecchi Piacenza – Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0
Liu•Jo Modena – Imoco Volley Conegliano 3-0
Foppapedretti Bergamo – Igor Gorgonzola Novara 1-3
Savino Del Bene Scandicci – Pomì Casalmaggiore 1-3
Zeta System Urbino – Il Bisonte Firenze 1-3
Volley 2002 Forlì – Metalleghe Sanitars Montichiari 0-3
La classifica
Igor Gorgonzola Novara 52, Liu Jo Modena 45, Pomì Casalmaggiore 44, Imoco Volley Conegliano e Nordmeccanica Rebecchi Piacenza 35, Unendo Yamamay Busto Arsizio 34, Foppapedretti Bergamo e Metalleghe Sanitars Montichiari 31, Il Bisonte Firenze 23, Savino Del Bene Scandicci 21, Volley 2002 Forlì 5, Zeta System Urbino Volley 4.




© Copyright 2021 Editoriale Libertà