A Podenzano una porta su un passato di gloria: Cagni non dimentica il suo Piace

28 Marzo 2015

Gigi Cagni

Si è respirato profumo di serie A ieri a Podenzano. Per la precisione è stata l’abitazione di privata di Gianni Rubini, storico dirigente del Piacenza Calcio, a fungere da porta su di un passato indimenticabile per la città. Gigi Cagni è stato infatti l’ospite d’onore di una serata che ha visto la partecipazione anche di altri ex biancorossi come Stefano Maccoppi e Giampaolo Manighetti.
“Piacenza è un luogo che sento mio e dove ho lasciato letteralmente il cuore” ha detto il tecnico bresciano nel corso di un’intervista che sarà pubblicata integralmente da Libertà martedì prossimo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà