Una passeggiata a 55 metri: ecco Piacenza dal campanile del Duomo

03 Aprile 2015

20150403_145645_resized

Piacenza sembra più bella dal “tetto” della città. Grazie all’ascensore che porterà i turisti in cima alla Cattedrale, le telecamere di Telelibertà sono entrate nel cantiere che ospiterà una delle attrazioni più attese messe in campo per Expo 2015. Si tratta di una salita e poi di una passeggiata a 55 metri da terra, alla base della cuspide del Duomo, volute e realizzate dalla Diocesi con il supporto di alcuni sponsor. Un piccolo corridoio con tanto di tappeto rosso che gira intorno alla base del cono per ammirare e farsi abbagliare da una vista unica a 360 gradi sulla città. Dopo aver trascorso un minuto nell’ascensore si giunge in cima, dove si potrà anche visitare l’interno della cuspide che ospiterà un’opera dell’artista Franco Corradini. Il prezzo intero per la salita sarà di 4,5 euro e sarà in funzione per otto ore al giorno per cinque giorni alla settimana. L’inaugurazione avverrà il primo maggio, ma già domenica mattina l’impianto verrà benedetto dal vescovo  Gianni Ambrosio dopo la messa di Pasqua. Da giugno sarà possibile innalzarsi sulla città anche di sera.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà