Prof in sciopero contro la riforma della scuola: corteo e proteste

05 Maggio 2015

IMG_3029 (3)

Il mondo della scuola è sceso in piazza oggi contro il disegno di legge “La buona scuola” voluto da Renzi, in corso di approvazione al Parlamento. Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda di Piacenza hanno aderito allo sciopero generale organizzato oggi a Milano. L’obiettivo – hanno spiegato i segretari provinciali delle sigle sindacali – è quello di esprimere in maniera forte la propria contrarietà al disegno di legge che di fatto minaccia la scuola così come è intesa nella Costituzione. Nella nostra provincia l’adesione allo sciopero ha superato il 50%.

Ieri sera anteprima in piazza Cavalli: alla presenza dei segretari sindacali vestiti a lutto e con tanto di lumini, insegnanti, genitori e studenti si è svolto il flash mob contro il disegno di legge del governo Renzi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà