Lorenzo Callegari, il nuovo Verratti ha il sangue bettolese

24 Luglio 2015

lorenzo callegari

Scorre sangue piacentino nella vene di uno dei nuovi talenti del calcio francese. Lorenzo Callegari, infatti, è figlio di Giuseppe, bettolese doc, emigrato a Parigi dove vive ormai da anni. E proprio nella squadra della capitale francese gioca il giovane Lorenzo, 17 anni compiuti a fine febbraio, il quale nei giorni scorsi ha firmato il suo primo contratto da professionista con il Paris Saint Germain: un triennale che per la prossima stagione gli apre le porte della Under 19, anticamera della prima squadra in cui giocano super campioni come Ibrahimovic, Cavani, Lavezzi e Thiago Silva. “Il mio riferimento è però Marco Verratti – spiega da Bettola, dove con la famiglia sta trascorrendo gli ultimi giorni di vacanza pre-ritiro – visto che gioco a centrocampo e ho le sue caratteristiche. Ovviamente ho ancora tanto da imparare, il mio obiettivo è migliorare costantemente per poter un giorno allenarmi e giocare con loro”. Intanto si prepara correndo sulle colline dell’Alta Valnure: “Una tappa fissa di tutte le nostre estati – spiega Lorenzo – qui torno sempre volentieri perché ho parenti e amici, c’è l’aria buona e si sta bene”. Tra gli obiettivi futuri, andare in Cile a ottobre per il Mondiale Under 17: “Con la Francia ho vinto recentemente gli Europei, giocando anche 20 minuti nella finale contro la Germania, andare anche ai campionati del Mondo sarebbe un altro sogno che si avvera”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà