Serie D: domenica nera a Lecco. 192 giorni dopo, il Piace esce sconfitto. Foto

24 Aprile 2016

PC CALCIO LECCO per P.Gentilotti (FotoDELPAPA) Boccanera

Il Piacenza rimedia a Lecco la seconda sconfitta stagionale: gli uomini di De Paola prevalgono per 2-1 e ottengono un successo di puro prestigio che cambia nulla in chiave graduatoria.

Padroni di casa subito avanti con Barzaghi che sfrutta l’assist del bomber Fraça, ma Saber, a metà primo tempo rimedia colpendo dal cuore dell’area. Due soli minuti e, al 34′, è Cardinio a siglare quello che sarà il gol partita. Nella ripresa il Piace prova a rimediare ma tutti i tentativi si rivelano vani. Dubbi su un gol annullato per fuorigioco a Saber.

Piccola curiosità: i tifosi piacentini hanno fatto ingresso al Rigamonti Ceppi a metà primo tempo a causa di un guasto sulla linea ferroviaria che ha provocato il forte ritardo del convoglio sul quale viaggiavano i supporters biancorossi. Una giornata nata sotto una cattiva stella e chiusa con la sconfitta: il Piacenza non perdeva da ben 192 giorni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà