Piacenza

Nordmeccanica Volley risorge e porta la finale scudetto a gara 4

30 aprile 2016

La Nordmeccanica Volley non vuole dire addio al sogno scudetto. Sotto 2-0 nella serie di final contro Conegliano e perso il primo set di gara 3, le piacentine hanno sfoderato una reazione strepitosa, riuscendo a piegare 3-1 le venete in un Palabanca entusiasta. Si va quindi a gara 4, in programma lunedì alle 19.30 a Treviso: se davvero vogliono il tricolore, le ragazze di coach Gaspari dovranno andarselo a conquistare in trasferta, con due vittorie consecutive in casa di Conegliano. 

NORDMECCANICA PIACENZA – IMOCO VOLLEY CONEGLIANO 3-1 (23-25, 25-21, 25-22, 26-24)

NORDMECCANICA PIACENZA: Sorokaite 22, Valeriano (L), Belien 12, Leonardi (L), Marcon 8, Bianchini, Melandri 8, Meijners 23, Ognjenovic 4. Non entrate Bauer, Petrucci, Pascucci, Taborelli. All. Gaspari

IMOCO VOLLEY CONEGLIANO: Glass 2, Vasilantonaki 1, Ortolani 15, Adams 10, Robinson 21, De Gennaro (L), Easy 16, Arrighetti 9, Crisanti, Nicoletti. Non entrate Serena, Santini, De Bortoli, Barazza. All. Mazzanti

ARBITRI: Santi, Saltalippi

NOTE – Spettatori 3.600, durata set: 28′, 28′, 27′, 31′; tot: 114′

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE