Piacenza

Non basta il cuore biancorosso, il Parma stende il Piace nel finale

7 agosto 2016

Piacenza Calcio Parma per Capra (FotoDELPAPA) Castellana

Un Piacenza generoso e concentrato, pregusta soltanto il sapore del colpaccio ma a due minuti dal termine si arrende alla frustata di Guazzo, entrato da pochi secondi al posto dell’evanescente Nocciolini.
Un risultato amaro ma squadra sotto al settore occupato dai circa 150 tifosi piacentini che dimostrano di apprezzare lo spirito battagliero e gagliardo di Matteassi e soci, capaci di passare in vantaggio al 19’ della ripresa con Razzitti. Il bomber risolve una mischia sottoporta dopo la traversa di Pergreffi. Il gol sveglia evidentemente i crociati che pervengono al pareggio con il colpo di testa di Evacuo, abile nel tramutare in oro l’assist al bacio di Nunzella da sinistra. Il Piace non sbanda e regge l’urto, ma i cambi di Apolloni ridanno ossigeno ai padroni di casa che, al 43’, siglano il gol vittoria: Evacuo questa volta è l’assist man, il mancino al volo di Guazzo è micidiale.
Sabato prossimo il Piacenza sfiderà al Garilli e si giocherà le residue chance di passaggio del turno.

PARMA-PIACENZA 2-1
PARMA: Coric; Benassi (14’ st Mazzocchi), Lucarelli, Coly; Garufo, Miglietta, Giorgino (24’ Scavone), Corapi, Nunzella; Nocciolini (41’ st Guazzo), Evacuo. A disposizione: Zommers, Saporetti, Baraye, Melandri, Mastaj, Ricci, Simonetti, Messina, Fall. All. Apolloni
PIACENZA: Miori; Sciacca, Silva, Pergreffi, Castellana; Cazzamalli, Taugordeau, Barba; Matteassi (28’ st Di Cecco), Razzitti (41’ st Debelijuh), Franchi (35’ st Cesana). A disposizione: Dudiez, Titone, Contini , Colombini, Rossi, Segre. All. Franzini
Arbitro: Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Cassarà (Cuneo) e Fusco (Torino)
Reti: 19’ st Razzitti, 24’ st Evacuo, 43’ st Guazzo
Note: Corner: 5-2. Ammoniti: Pergreffi al 6’ st per gioco scorretto

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE