Piacenza

Il Piacenza fa gioco, ma il bunker toscano tiene. Taugordeau fermato dalla traversa

16 ottobre 2016

IMG_6199.JPG

Il Piacenza non riesce nell’impresa di centrare il quarto successo di fila: il Tuttocuoio si difende con ordine e attenzione, i biancorossi non trovano soluzioni adeguate per far saltare il bunker toscano che rischia grosso al 6′ della ripresa: la punizione di Taugordueau spedisce il pallone contro la traversa. Sarà una delle rare emozioni di una gara molto tattica, nel corso della quale nemmeno i cambi operati da mister Franzini hanno inciso. Un pari tutto sommato giusto che consente comunque a Matteassi e soci di proseguire nella serie utile; prossimo impegno per il Piacenza, domenica prossima sul campo della Robur Siena.

PIACENZA-TUTTOCUOIO 0-0
PIACENZA (4-3-3) Miori; Di Cecco, Silva, Pergreffi, Agostinone; Saber, Taugordeau, Barba (22′ st Cazzamalli); Matteassi (35′ st Debelijuh), Razzitti (16′ st Titone) Franchi. A disposizione: Kastrati, Sciacca, Colombini, Segre, La Vigna, Abbate. All. Franzini
TUTTOCUOIO (4-3-1-2) Nocchi; Mulas (19′ st Tiritiello), Falivena, Bachini, Picascia; Berardi, Caciagli, Provenzano; Zenuni, Gelli (19′ st Masia), Shekiladze. A disposizione: Cappellini, Borghini, Tempesti, Merkaj, Siani, Serinelli, Frare, Pellini, Lo Porto). All. Fiasconi
ARBITRO: Nicolò Marini di Trieste. Assistenti: Spreafico (Lecco) e Martinelli (Seregno)
Note: Ammoniti: Caciagli, Picascia, Berardi, Silva, Pegreffi. Angoli: 4-0

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE