Ghostbusters: Spirit Unleashed, gli Acchiappafantasmi tornano in azione

Di Andrea Peroni 31 Ottobre 2022

Vai alla pagina principale di Gaming

Se il vostro sogno fin da bambini è sempre stato quello di seguire le orme di Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson e del compianto Harold Ramis, allora siete nel posto giusto. Dopo che il team degli Acchiappafantasmi è tornato anche al cinema nel 2021 con Ghostbusters: Legacy, ecco che gli investigatori del paranormale sono pronti a imbracciare gli zaini protonici e dare la caccia alle entità che si annidano nel nostro mondo.

Ghostbusters: Spirits Unleashed è solo l’ultimo di una lunga lista di videogiochi dedicati agli Acchiappafantasmi, che sin dal lontano 1984 sono stati trasposti sotto forma di bit tra arcade, titoli Lego e persino action in terza persona, come il buon Ghostbusters: Il videogioco del 2009 da pochi anni rimasterizzato per le console attuali. Spirits Unleashed, invece, propone qualcosa di diverso e stimolante riuscendo inoltre a dimostrare l’importanza di un team affiatato, anche per il paranormale.

La nuova incursione degli Acchiappafantasmi su console e pc è infatti sviluppata da Illfonic, team americano specializzato nei titoli multigiocatore asimmetrici – esperienze dove le due squadre che si affrontano sono formate da un diverso numero di giocatori. La software house, divenuta celebre per Friday the 13th: The Game e il a dire il vero non proprio esaltante Predator: Hunting Grounds, confeziona un prodotto davvero riuscito, che sfrutta l’esperienza accumulata in precedenza e naturalmente la lunga storia dell’immaginario del franchise.

In Spirits Unleashed, una squadra di Ghostbusters deve dare la caccia a uno spirito maligno, interpretato anch’esso da un giocatore reale. Se gli Acchiappafantasmi hanno a disposizione i numerosi gadget come i rilevatori PKE ideati da Stantz e Zeddemore, gli originali personaggi di Aykroyd e Hudson che qui fanno da mentori a una nuova generazione di cacciatori di fantasmi, lo spirito a cui daranno la caccia possiede abilità eccellenti per potersi mimetizzare e nascondere, compresa la possibilità di spostarsi attraverso le pareti, teletrasportarsi, assumere la forma di un oggetto particolare. Il suo obiettivo è quello di aprire la strada ai suoi simili, mentre il team, naturalmente, deve impedirlo.

Inutile dire che Ghostbusters: Spirits Unleashed rende al meglio se giocato in compagnia di qualche amico, ancor meglio se tutti i membri partecipanti sono appassionati del franchise nato negli anni ‘80. Gli zaini protonici, le trappole per fantasmi, i rilevatori di attività ectoplasmatica, gli infiniti riferimenti alla magica storia degli Acchiappafantasmi. Spirits Unleashed, in vendita a 39,99 euro, è una formula vincente, un appassionante passatempo che potrebbe allietare le fredde (sempre se fredde saranno) serate d’inverno.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà