Piacenza

Lucio Rossi Piacentino Benemerito 2012

11 ottobre 2012

Il fisico piacentino Lucio Rossi

Il Consiglio Direttivo della Famiglia Piasinteina ha scelto il Piacentino Benemerito per l’anno 2012: è il fisico piacentino Lucio Rossi. Lo scienziato italiano, nato a Podenzano 60 anni fa da una famiglia di agricoltori, ha preso parte all’equipe del Cern di Ginevra che nel luglio scorso è arrivata alla scoperta del “bosone di Higgs”, la cosiddetta particella di Dio.

Laureato in Fisica nel 1980, dal 1992 professore del Dipartimento di Fisica dell’Università di Milano, ha condotto ricerche nel settore dei materiali superconduttori e magneti superconduttori per fisica delle particelle e fisica nucleare. Dal 2001 è al CERN di Ginevra, dove è stato responsabile dei superconduttori e magneti per il progetto LHC (Large Hadron Collider). Dal 2011 è responsabile del progetto High Luminosity LHC, basato su magneti da 12 T e cavi superconduttori da 150 kA. Autore di circa 120 pubblicazioni su riviste internazionali, è membro di numerosi comitati Internazionali. Nel 2007 è stato insignito del IEEE Superconductivity Award a Philadelphia.

La cerimonia di consegna della medaglia d’oro di piacentino benemerito e della pergamena si terrà sabato 27 novembre alle ore 17 pressola Famiglia Piasinteinain via San Giovanni n.7.

Seguirà una conversazione con il premiato a cura di Ester Capucciati. Giacomo Volpe eseguirà alcuni brani musicali al pianoforte.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza

NOTIZIE CORRELATE