Piacenza

Il Pdl attacca: “Giunta e maggioranza immobili, non hanno idee”

22 ottobre 2012

I consiglieri comunali del Pdl che oggi si sono presentati a Palazzo Mercanti

Oggi non si è riunito il consiglio comunale, ma gli eletti del Pdl sono comunque andati a Palazzo Mercanti. Una seduta simbolica, per denunciare la mancanza di attività della giunta e della maggioranza.
“E’ preoccupante l’atteggiamento che stanno tenendo – hanno detto Marco Tassi, Tommaso Foti, Giovanni Botti, Erika Opizzi e Maria Lucia Girometta – perché a quattro mesi dall’inizio del mandato il Comune è alle prese con il più totale immobilismo. Eppure i temi di interesse non mancano, ma vengono ignorati. Basti pensare che il dibattito sul destino della Provincia è stato fatto solo perché lo abbiamo imposto noi. Ma vorremmo parlare anche di Palazzo Uffici, aree militari, dei problemi di Seta, di sicurezza, del naufragio del maxi-bando delle mense, della spending review. Invece nulla, rifiutano anche il minimo confronto”.
Gli azzurri non escludono di cominciare a portare in aula le delibere da approvare: “Non lo fa la giunta, ci penseremo noi. Almeno ci sarà modo di discutere delle questioni che interessano Piacenza e dei problemi che ci segnalano quotidianamente i cittadini”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE