Piacenza

“Cambiano i mezzi ma non l’informazione”. Occhipinti ospite del Rotary

23 ottobre 2012

“Le nuove tecnologie ormai sono una sfida collaudata ma la fine della carta stampata non è così vicina”. A parlare è un esperto del settore, Paolo Occhipinti, direttore editoriale di RCS, ospite ieri sera dell’incontro conviviale organizzato dal Rotary Club delle Valli del Nure e della Trebbia. Nella cornice del Park Hotel, Occhipinti ha lanciato un’accusa agli editori che hanno immesso sul mercato giornali gratis: “Si sono tirati la zappa sui piedi” – e poi ha concluso – “I mezzi e le tecnologie cambieranno ma la funzione dell’informazione resterà inalterata”. Occhipinti ieri sera ha presentato anche il suo romanzo d’esordio “D’amore e di guerra” edito da Cairo e ambientato al termine della seconda guerra mondiale. Prima di diventare giornalista, Paolo Occhipinti aveva sperimentato anche la carriera artistica: con lo pseudonimo di John Foster era salito due volte sul palco di Sanremo. Negli anni sessanta ha iniziato il percorso nell’informazione, dal 1979 al 2005 è stato il direttore del settimanale Oggi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery