Piacenza

I pediatri piacentini chiedono rinforzi: “Ormai è emergenza”

30 ottobre 2012

Il pediatra Giuseppe Gregori

I pediatri piacentini lanciano l’allarme: siamo troppo pochi per far fronte a tutte le richieste. Attualmente i professionisti convenzionati con l’Asl nel distretto di Piacenza sono 13 e tutti hanno dovuto derogare dal tetto massimo di pazienti in carico per poter rispondere alle esigenze della famiglie. La soluzione potrebbe arrivare presto, con l’arrivo di un nuovo pediatra per cui è già stato pubblicato un bando. La risposta nel giro di un paio di mesi, nell’auspicio che si trovi qualcuno interessato. Altrimenti l’emergenza sarà molto seria.
“In accordo con l’azienda sanitaria abbiamo deciso di sforare il tetto massimo di pazienti in carico – ha spiegato Giuseppe Gregori, segretario provinciale dei medici pediatri – ma questa situazione non può durare molto tempo. C’è questo bando aperto, speriamo che qualcuno scelga Piacenza, in modo da dare una nuova opportunità alle famiglie. Al collega che arriverà nel nostro distretto il lavoro non mancherà di certo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery