Piacenza

L’ambasciatore Giorgi a Tokyo con Piacenza nel cuore: “E presto arriverà la coppa”

29 novembre 2012

Domenico Giorgi (a sinistra) riceve la maglia della nazionale giapponese dal ct italiano Alberto Zaccheroni

Primi giorni di lavoro per il piacentino Domenico Giorgi, nominato ambasciatore italiano in Giappone. Tanti gli appuntamenti ufficiali: il primo è stato la consegna di un’onorificenza a Alberto Zaccheroni, l’italiano allenatore italiano della nazionale di calcio nipponica. Molti impegni, dunque, ma sempre con Piacenza nel cuore. E in attesa che arrivi la coppa piacentina che ha già ordinato.
“Qui è tutto molto diverso da Kabul, in Afghanistan, dove ero ambasciatore nel 2002 – commenta – e le cose da fare sono ovviamente differenti, ma altrettanto intense. Cercherò di ambientarmi al più presto, anche se sarò facilitato dal fatto di avere trovato una struttura ben organizzata. Per il momento ho portato solo due valigie, ma presto mi arriverà il resto, tra cui i salumi piacentini a cui non voglio rinunciare neanche qui. Piacenza è la mia terra, ci torno almeno una volta l’anno, non solo per incontrare i parenti, ma anche perché amo ripercorrere le strade che frequentavo da bambino”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE