Piacenza

Imu, nuova stangata in arrivo. A disposizione gli uffici sul Facsal

3 dicembre 2012

Gli italiani dovranno fare di nuovo i conti con l’Imu nelle prossime due settimane. Il 17 dicembre, infatti, è l’ultimo giorno per versare il saldo dell’imposta comunale sugli immobili. Il Comune si sta attrezzando per dare informazioni ai piacentini; sono a disposizione infatti gli uffici sul Pubblico Passeggio.

“Attenzione agli errori” è l’invito dell’assessore comunale Romersi.
“Rispetto alla prima rata dove il calcolo era simile per tutti, anche nel piacentino vedrà una maggiorazione più che altro per le case sfitte o le seconde case mentre nei confronti delle prime c’è stata una maggiore sensibilità” afferma Massimiliano Borotti della Uil.

Proprio il servizio politiche territoriali della Uil ha lanciato l’allarme a livello nazionale: “Natale amaro, con la stangata dell’Imu le tredicesime degli italiani sono a rischio”. Borotti esprime un parere piuttosto positivo sulle forme di tutela adottate a livello locale su un’imposta che comunque a suo avviso “è nata male e porta con sé forme di iniquità”, ma pone un altro problema: “Il passo successivo è un confronto sull’utilizzo di queste risorse da parte dei Comuni”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery