Centro storico preso d’assalto per i regali. Boom degli acquisti on line

08 Dicembre 2012

Via venti Settembre, piazza Cavalli, corso Vittorio Emanuele sono stati letteralmente invasi dai piacentini, che hanno scelto di passare il pomeriggio di festa, così come richiede la tradizione, a respirare l’atmosfera natalizia e alla ricerca del regalo da mettere sotto l’albero.

Come accade da ormai qualche anno, il budget per i doni deve fare i conti con la crisi e i consumatori vagliano le possibilità di risparmio; prima fra tutte gli acquisti via internet sui tanti e-commerce, che promettono grandi sconti anche su articoli firmati; un circuito commerciale in forte espansione e che nel 2012 conta sul territorio nazionale 500.000 compratori in più rispetto allo scorso anno.

I consumatori piacentini si dividono tra chi naviga con sicurezza tra le proposte del web e chi non si fida e preferisce vedere e toccare con mano i prodotti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà