Piacenza

I bus notturni per la “movida” fanno il pieno: tremila ragazzi in nove uscite

12 dicembre 2012

Circa tremila ragazzi hanno scelto di viaggiare sicuri. Più di trecento passeggeri ogni sabato notte, dall’inizio di giugno alla fine di luglio, sono saliti sulle navette messe a disposizione dall’accordo tra la Provincia e Tempi Agenzia per il rilancio di quello che, fino a qualche anno fa, era il “Bus della notte”. Destinazione, due discoteche del piacentino, Sonnambula a Rivergaro e Villa Comoedia a Montale. Soddisfatto del bilancio dell’iniziativa “Swa.go bus” l’assessore provinciale alle politiche giovanili, Massimiliano Dosi. Il primo test lascia sperare per una seconda edizione dell’iniziativa. “Sono gli stessi ragazzi, con i genitori, a chiederci un mezzo per potersi divertire in sicurezza” ha commentato l’assessore.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Video Gallery