“Fermare il declino” pronta a correre anche a Piacenza: “Cambiamo la politica”

10 Gennaio 2013

20130110-115832.jpg

Passa anche dalla nostra città la voglia di “Fermare il declino”. Questa mattina il movimento di Oscar Giannino si è presentato a Piacenza.
“Siamo tutti debuttanti della politica – ha detto il referente locale Cristian Brandini, affiancato da Massimo Pancini, Davide Bellocchi, Andrea Montenet e Paolo Nebolosi – ma con una grande voglia di cambiare davvero la situazione in cui si trova il nostro Paese. Alle prossime elezioni ci saranno anche alcuni candidati piacentini, l’obiettivo è portare un “manipolo” di nostri rappresentanti in Parlamento per rompere davvero le scatole a chi vuole continuare con la vecchia politica. E non è vero, come dice qualcuno, che un voto a noi rischia di essere sprecato, anzi è destinato a chi vuole davvero far rinascere il nostro Paese, tagliando debito e spesa pubblica, rilanciando le imprese, valorizzando giovani, donne, merito e sapere”.
La “benedizione” del leader arriverà giovedì sera alla Volta del vescovo, quando Giannino sarà a Piacenza per incontrare il movimento e lanciare la campagna elettorale.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà