Piacenza

Giorgia Meloni riempie Sant’Ilario: “Onestà, merito e partecipazione”

20 gennaio 2013

20130120-183223.jpg

“Onestà, merito e partecipazione.” Sono le tre parole d’ordine indicate dall’ex ministro Giorgia Meloni ai piacentini che hanno affollato l’auditorium Sant’Ilario in occasione della partenza della campagna elettorale di Fratelli d’Italia. Accanto a lei Tommaso Foti, capolista in Emilia Romagna alla Camera, in platea gli altri 15 candidati piacentini e molti sostenitori, tra cui tanti giovani. Gli esponenti Pdl Andrea Pollastri e Maria Lucia Girometta hanno detto di essere in sala “per ascoltare un ex ministro che aveva lavorato molto bene”, ma pare che nei prossimi giorni possano decidere di lasciare gli azzurri e aderire al movimento. Non mancano alcune facce note, come il direttore di Confindustria Cesare Betti, l’imprenditore Antonio Cerciello, il presidente di Tempi Agenzia Gian Luca Micconi, la presidente del circolo Nino Bixio Laura Radice, il sindaco di San Giorgio Giancarlo Tagliaferri, gli ex consiglieri comunali Giuseppe Caruso, Giorgio Antonini e Ivano Vitali.
“All’interno del Pdl – ha detto la Meloni – abbiamo perso troppe battaglie, non potevamo più restare: penso a quelle sulla legalità e la trasparenza, ma anche all’ultima, sulle Primarie. I nostri valori sono quelli di un vero centrodestra di popolo, che rende i cittadini protagonisti, che fa dell’onestà la sua bandiera, che non inciucia con nessuno e dice chiaramente che non staremo mai n’è con Monti, n’è con Bersani. In molti lo hanno capito e ci hanno seguito, altri lo faranno presto”. Il centrodestra può vincere le elezioni? “Non sarà semplice – ha risposto – ma ci si deve provare, facendo però ciò che chiedono gli italiani: non candidare gli impresentabili è un primo passo del Pdl, speriamo ne faccia altri. Berlusconi? Il suo indietro era stato un gesto nobile, mi spiace ci abbia ripensato. Può essere utile, ma non rappresenta il futuro”.

20130120-184209.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE