“Bersani presidente”: l’augurio di Bettola al suo concittadino candidato premier

20 Gennaio 2013

Una Bettola imbiancata ha accolto il segretario del Partito Democratico Pierluigi Bersani a cui è stata dedicata una lenzuolata per augurargli buona fortuna nella corsa a premier alle elezioni di febbraio. Un grande manifesto con la frase “Bersani Presidente” è stato appeso ad un balcone in piazza Colombo. Il segretario piacentino ha ringraziato commosso i suoi compaesani, sottolineando che Bettola “ha portato bene alle Primarie e porterà fortuna anche per le Politiche”. Per quanto riguarda l’esclusione di Reggi dal listino bloccato, Bersani ha dichiarato che “le decisioni sono state prese insieme a Renzi” e che “all’ex sindaco di Piacenza ho sempre voluto bene, ma non capisco perché non si sia presentato alle Primarie dei parlamentari”. Ovviamente non sono mancati riferimenti nazionali: “I voti sono tutti utili e vanno rispettati: c’è un voto per protestare, un voto per fare testimonianza, ma per battere la destra e vincere c’è un solo voto utile, quello per il Pd e per il centrosinistra: o vinciamo noi o vincono loro. Io poi – ha aggiunto – sono l’unico che non ha messo il nome sul simbolo e avrei potuto mettercelo perchè sono stato scelto con le Primarie dove hanno votato oltre 3 milioni di persone. Mentre, qualche altro, al se sarnì par lu”, ha concluso in dialetto.

20130120-122000.jpg

20130120-122836.jpg

20130120-122850.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà