Centro Democratico, la forza centrista che vuole vincere con Bersani

23 Gennaio 2013

20130123-161448.jpg

Centro Democratico scende in campo anche a Piacenza. Il nuovo movimento, che unisce i sostenitori di Bruno Tabacci e gli ex Idv guidati da Massimo Donadi, alle prossime elezioni candiderà ben nove piacentini: Flavio Antelmi è numero 2 al Senato dietro Gianni Rivera, poi Nicolò Nasali Rocca al numero 9, Massimo Molinari al 11, Donatella Bertuzzi al 14, Laura Treschi al 18 e Pier Rocco Albasi al 20. Alla Camera, invece, trovano posto Fabrizio Faimali al 5, Giorgio Re al 27 e Lara Devoti al 29.  “Possiamo fare un ottimo risultato – hanno detto la capolista alla Camera Elena Torri, Flavio Antelmi e Fabrizio Faimali – magari addirittura un parlamentare locale. Siamo una lista di gente pulita, che fa politica per passione e ci mette il cuore. Tre punti fondamentali: lotta all’evasione fiscale, rilancio delle imprese e sostegno alle giovani generazioni”. C’è chi vi vede come futuri ambasciatori del centrosinistra e di Pierluigi Bersani nei confronti di Mario Monti: è così? “Sicuramente i nostri valori e i nostri programmi hanno molto in comune con quelli del premier e del Centro, potremo trovare un dialogo produttivo per il Paese. Ma il 25 febbraio vogliamo che ci sia una vittoria chiara della nostra coalizione, contiamo di raccogliere tanti voti di moderati e centristi. Vendola? Governa da anni una Regione importante come la Puglia, pensiamo non ci saranno problemi”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà