Chiamata alle urne per 73.577 elettori di Piacenza, dato in calo rispetto al 2008

12 Febbraio 2013

Sono 2.774 in meno rispetto alle ultime elezioni nazionali i cittadini di Piacenza che potranno esprimere la propria preferenza politica, il prossimo 24 e 25 febbraio. Gli aventi diritto al voto alla Camera dei deputati sono complessivamente 73.577; la percentuale più alta è rappresentata dalle donne, in tutto 39.428 mentre il numero degli uomini è di 34.149.
I piacentini che potranno votare per il Senato sono 68.675 e anche in questo caso la maggioranza è femminile con 37.099 donne aventi diritto al voto e 31.576 uomini.
Nel 2008 i cittadini che vantavano il diritto di voto alla Camera erano 76.351, quelli per il Senato 71.590.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà