Lo scultore piacentino Louis Molinari insignito a Parigi della Legione d’onore

18 Febbraio 2013

Lo scultore piacentino Louis Molinari

Prestigiosissimo riconoscimento per lo scultore franco-piacentino Louis Molinari, nato a Parigi ma figlio di Giovanni Molinari di Vigoleno e Maria Rosa Forlini di Poverella di Groppallo: la Francia del presidente François Hollande ha riconosciuto i suoi meriti “artistici e sociali”, conferendogli la carica di “Chevalier dans l’Ordre national de la Légion d’Honneur”, la sua più alta onorificenza. Un cerimonia che ha parlato molto piacentino, visto che era presente anche un altro nostro conterraneo illustre, il console generale d’Italia a Parigi Andrea Cavallari, figlio del celebre giornalista Alberto Cavallari, anch’egli Chevalier de la Legion d’Honneur grazie al volere, nel 1983, dell’allora presidente Mitterrand.

Il piacentino Andrea Molinari, console d’Italia a Parigi

© Copyright 2021 Editoriale Libertà