Piacenza

Fratelli d’Italia senza seggio, Foti è fuori e attacca il Pdl

26 febbraio 2013

Tommaso Foti non ce l’ha fatta a rientrare in Parlamento. La lista Fratelli d’Italia, secondo quanto riportato dal sito internet del ministero dell’Interno, non ha ottenuto alcun seggio in Emilia Romagna, quindi il deputato piacentino resta fuori. “Gli ultimi calcoli dei quozienti non ha fatto scattare il settimo posto – ha detto l’ex deputato – colpa dei voti persi dalla coalizione rispetto alle ultime elezioni”. Come spesso fatto negli ultimi tempi, Foti ha poi affidato a Facebook i suoi commenti, lanciando una stoccata al Pdl: “Fratelli d’Italia entra in Parlamento con 9 deputati. Non so se ci sarò, magari per meno di 500 voti resterò fuori. Non è un cruccio. Mi spiace per Piacenza. Grazie di cuore, comunque, a tutti. Certo è che lasciare l’unica provincia dell’Emilia Romagna senza un parlamentare di centrodestra ci vuole una bella faccia. Fratelli d’Italia siamo agli inizi. La buona battaglia continua e darà buoni frutti”.

LA SCHEDA DI TOMMASO FOTI

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza

NOTIZIE CORRELATE