La democratica Ponzini rientra in consiglio. Pd, tensione interna

28 Febbraio 2013

20130228-160544.jpg

Consiglio comunale dedicato a mozioni e interrogazioni quello di oggi, che in apertura ha visto il rientro in aula di Sandra Ponzini del Partito democratico al posto di Marco Colosimo di Piacenza Viva. Il Consiglio di Stato ha dato ragione alla democratica, dopo che il Tar aveva accolto il ricorso di Colosimo assegnando un seggio in più alla minoranza.
La seduta è stata caratterizzata da una certa tensione interna al Pd: Stefano Perrucci ha voluto un chiarimento pubblico con il collega Michele Bricchi dopo il polemico scambio di email sulla mancata audizione dei candidati alla presidenza della Fondazione, Sergio Giglio e Francesco Scaravaggi.
Christian Fiazza ha invece criticato la giunta per aver presentato il progetto della cittadella dei giovani all’ex Quartiere 2 prima alla stampa che ai consiglieri.

20130228-165302.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà