Croce rossa, appello di Zurla: “La nuova sede è un’emergenza”

08 Marzo 2013

Il parcheggio a lato della sede di viale Malta entro la prossima settimana sarà ufficialmente di proprietà della Croce rossa italiana. A giorni, infatti, dovrebbe arrivare la tanto attesa delibera che permetterà di sbloccare la cessione del parcheggio – di proprietà del comune di Piacenza – alla Croce rossa italiana, dopo una lunga trattativa durata circa dieci anni.
“Un passo importante – secondo il presidente Renato Zurla – ma non sufficiente a coprire la vera emergenza dell’associazione di soccorso, la nostra priorità è trovare una nuova sede, ne abbiamo urgentemente bisogno”.
A rischio ci sono tutte le attività svolte da Croce rossa, dalla distribuzione di viveri alle visite ambulatoriali, e alle quali i locali di viale Malta stanno stretti ormai da diverso tempo.
Una situazione sempre più critica che ha spinto il presidente Zurla a lanciare un appello ai nostri microfoni : “Mi rivolgo alle istituzioni, alla cittadinanza e a coloro che possono contribuire, economicamente, a trovare una soluzione a questo problema, con la consapevolezza che dare un aiuto a Croce rossa significa dare sostegno ad una realtà per la maggior parte formata da volontari e al servizio di tutti”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà