La danza contemporanea di Brigit Cullberg trionfa al Municipale

10 Marzo 2013


Le coreografie innovative e armoniche di Birgit Cullberg hanno entusiasmato il pubblico del teatro Municipale che, questo pomeriggio, ha applaudito il Trittico dedicato alla fondatrice del Cullberg Ballet. I piacentini hanno quindi assistito ai balletti tratti da “Pulcinella e Pimpinella” su musica di Stravinskij, “Adamo ed Eva” del compositore svedese Rosemberg e ‘”Romeo e Giulietta” dove il dramma dei due giovani innamorati viene letto in modo introspettivo e psicologico.I componenti del corpo di ballo della Scala hanno interpretato in modo impeccabile l’Omaggio alla Cullberg riuscendo a fondere la tecnica classica con elementi più moderni e liberi, vera e propria caratteristica dell’ evoluzione stilistica della coreografa svedese. Molti gli applausi.

Al Municipale omaggio a Birgit Cullberg con i ballerini della Scala
È stata una delle grandi dame del balletto moderno d’Europa, una coreografa, una pittrice, la fondatrice del celebre Cullberg Ballet. È la svedese Birgit Cullberg, grandissima personalità della danza contemporanea alla quale alcuni ballerini del Teatro alla Scala di Milano – oggi pomeriggio alle 16 – renderanno omaggio con un trittico di danza in programma al Teatro Municipale.

20130310-174746.jpg

20130310-174752.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà