Bersani: “Consultazioni senza esito”
Ed ora spetta al Quirinale

28 Marzo 2013

Il piacentino Pier Luigi Bersani sembra sul punto di rinunciare all’incarico di formare il governo. Ora tocca al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano approfondire personalmente i possibili sviluppi del quadro politico istituzionale.
“Ho riferito dell’esito del lavoro di questi giorni – ha detto Bersani – che non hanno portato a un esito risolutivo. Ho spiegato le ragioni e illustrato gli elementi di comprensione anche positivi attorno ad alcuni punti, ma ho descritto anche le difficoltà derivate da delle preclusioni o condizioni che non ho ritenuto accettabili”. Venerdí il presidente Napolitano rivedrà al Quirinale tutte le forze politiche, al termine si capirà che destino politico avranno Bersani e il futuro governo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà