“Non è cosa”, burattini protagonisti dell’operetta al cantiere Simone Weil

05 Aprile 2013

20130405-222353.jpg

Marionette e burattini per raccontare il rapporto che lega il creatore alla sue creazioni. Fra teatro di figura e d’attore al cantiere Simone Weil di via Giordano Bruno stasera e domani va in scena lo spettacolo “Non è cosa”, un’operetta che indaga il rapporto tra l’essenza vitale della materia e il potere creativo del manipolatore. Musiche svariate da Chopin a Piero Ciampi creano atmosfera.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà