Piacenza

Bus, venerdì a Piacenza sciopero di 4 ore di Cgil e Ugl

15 maggio 2013

La recente firma sul protocollo di intesa per le relazioni industriali tra Seta e i sindacati di categoria non ha abbassato la tensione attorno al trasporto pubblico locale. Venerdì dalle 17.30 alle 21.30 a Piacenza è previsto sciopero di 4 ore dei lavoratori iscritti a Cgil e Ugl: “Per noi i problemi non sono risolti – affermano Claudio Chiesa e Osvaldo Casali – e le risposte aziendali sono state insufficienti: i turni sono ancora troppo pesanti per gli autisti, l’attività dell’officina è al limite, i mezzi non sono solo pochi e vecchi, ma non riescono neppure a fare l’adeguata manutenzione, il personale è scarso e servono nuove assunzioni. Tutto ciò si ripercuote purtroppo negativamente sul servizio offerto ai cittadini, i quali però devono sapere che non è per responsabilità dei lavoratori. Chiediamo a Comune e Provincia di intervenire”.

Seta fa sapere che per il servizio urbano le astensioni dal lavoro potranno verificarsi dalle 17,30 sino al termine del servizio (saranno garantite le corse in partenza dai capolinea fino alle 17.15), mentre per il servizio extraurbano e suburbano le astensioni dal lavoro potranno verificarsi dalle 17,30 sino al termine del servizio (saranno garantite le corse in partenza dai capolinea fino alle 17). Per ogni ulteriore informazione gli utenti possono contattare il servizio clienti Seta al numero telefonico 840 000 216.

Gli altri sindacati piacentini del trasporto pubblico locale non aderiscono allo sciopero e a fronte dell’accordo dei giorni scorsi hanno revocato lo stato di agitazione.

DICHIARAZIONE DI FILIPPO ALLEGRA, Amministratore Delegato di SETA

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE