La Jobs va all’attacco della crisi: acquisite cinque aziende tedesche

22 Settembre 2013

20130922-093455.jpg

Ffg Europe ha acquisito cinque imprese con sede in Germania, tutte quante operanti nel settore produttivo di macchine utensili. Notizia di scarso appeal se non fosse che Ffg Europe è la holding a cui fa capo Jobs e della quale è amministratore delegato il piacentino Marco Livelli.
Si tratta di una notevole acquisizione di aziende tutte quante operanti all’interno del gruppo Mag, impegnato soprattutto sul mercato industriale della produzione di auto e camion : per rendere l’idea, si tratta di un business da 750 milioni di fatturato e che impegna oltre 2200 dipendenti.
TUTTI I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE SU LIBERTÀ IN EDICOLA OGGI

© Copyright 2021 Editoriale Libertà