Piacenza

“Piacenza di not(t)e”: stasera suonano i Quinto Elemento, Lavelli e Libé

10 ottobre 2013

20131009-081935.jpg

“I Quinto Elemento suonano tutto rigorosamente dal vivo e senza pause”. A dirlo è il batterista Max Muller Fiorilli, che da due anni fa parte della band, sulla scena da circa un decennio. Sarà lo stesso Fiorilli insieme a Max Albertini, voce del gruppo, a ripercorrere i momenti più significativi della formazione e a a svelare i prossimi passi. Succederà nella prossima puntata di “Piacenza di not(t)e” che stasera alle 20.20 torna nella sua veste tradizionale di 30 minuti dopo lo speciale della settimana scorsa che ha dato avvio alla nuova stagione del programma con le band che hanno suonato dal vivo allo spazio Le Rotative. I Quinto Elemento non saranno i soli protagonisti. Ai microfoni di Alessandra Lucchini infatti si racconterà anche il musicista piacentino Andrea Lavelli, in tour con due personaggi apprezzati come Sergio Muniz e Franco Oppini e infine i telespettatori potranno conoscere il giovane cantautore Libé, che dall’estate è entrato nella scuderia di Matteo Magni e ha in serbo numerosi progetti. A lanciare la trasmissione sarà la presigla degli Ibaio, che, dopo aver primeggiato nell’iniziativa delle votazioni estive, continueranno a riscaldare i tanti fan con l’inedito “Siamo il sole a mezzanotte”, la canzone primogenita del gruppo guidato da Simone Baiardi di Castelsangiovanni. “Piacenza di not(t)e” è diretta dalla regia di Giuseppe Piva. Per partecipare è attivo l’indirizzo mail [email protected]

20131009-082028.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE