Piacenza

L’opposizione: “Tarasconi se ne vada”. Ma Dosi la difende

9 novembre 2013

PD Katia Tarasconi

Il sindaco Paolo Dosi riconferma la sua piena fiducia nell’assessore Katia Tarasconi dopo la presentazione di una mozione di sfiducia nei suoi confronti firmata dall’opposizione in consiglio comunale: “Ha ben lavorato, il suo impegno è riconosciuto da tutti”.

L’OPPOSIZIONE PRESENTA MOZIONE DI SFIDUCIA PER L’ASSESSORE TARASCONI – La minoranza di Palazzo Mercanti ha chiesto compattamente le dimissioni dell’assessore al commercio Katia Tarasconi.
Popolo della libertà, Fratelli d’Italia, Lega Nord, Movimento cinque stelle e Filiberto Putzu del Misto hanno sottoscritto una mozione in cui chiedono che venga revocata la delega alla Tarasconi: “Il commercio piacentino è in crisi e avrebbe bisogno di aiuto, mentre in questi mesi abbiamo assistito solo a qualche annuncio e pochi fatti concreti. La desertificazione del centro storico è aumentata e le attività non sono state aiutate al rilancio, il tutto a fronte di ingenti spese”.

Nel mirino in particolare la decisione, poi ritirata, di posizionare il Luna Park nel parcheggio della questura (dove c’è anche una clinica) e l’ipotesi di collocare – nel periodo natalizio – una pista di pattinaggio su ghiaccio in piazza Cavalli. “Niente di personale – hanno concluso – è un giudizio politico su quanto fatto e soprattutto non fatto per il commercio piacentino. Non cerchiamo voti in maggioranza, ma se qualcuno si sente di condividere la nostra idea è benvenuto”. Non a caso sarà proposto il voto segreto in aula.

20131109-164510.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE